Le migliori app per imparare l’italiano

Le app dei nostri smartphone sono fantastiche per i  social media, per i giochi e perfino per trovare il ristorante più adatto,ma possono diventare anche  strumenti essenziali per chiunque voglia imparare l’italiano.

Se desiderate cominciare a imparare oppure migliorare il vostro italiano in modo facile e divertente,  avrete a disposizione un enorme numero di applicazioni. Siamo andati alla ricerca e abbiamo trovato per voi le 12 migliori app con cui si può imparare l’italiano!

Learn Italian Words gratuita

Disponibile per Apple IOS e Android su Google Play, questa app è completamente gratuita e facilissima da usare.

Prima di iniziare, ogni studente sceglierà il proprio lìvello di italiano (da A1 a C1) e quanti minuti al giorno desidera dedicare all’uso dell’app. In ogni lezione imparerà 14 nuove parole (tutte utili per la vita quotidiana) riguardanti temi differenti quali il lavoro, i viaggi, le emergenze o parole da utilizzare nella conversazione ordinaria.

C’è anche una sezione dedicata alle espressioni idiomatiche e gergali, non molto comune nelle lezioni tradizionali o sulle app, ma molto utile per gli studenti che desiderano vivere in Italia, in quanto aiuta ad affrontare la parte più autentica della lingua italiana: la comunicazione con i parlanti di madrelingua.

Alla fine, gli utenti potranno controllare quello che avranno imparato impiegando una vasta gamma di attività,  come ad esempio giochi a scelta multipla con supporti audiovisivi.

Learn Italian – 50 Languages

Quesra app è perfetta per i principianti, dal momento che insegna le basi dell’italiano in modo divertente e facile da ricordare, con un’ampia selezione di attività e giochi che possono essere scaricati. “Learn Italian” è forse più adatta a agli studenti più giovani, visto che impiega i giochi come principale metodo didattico, ad esempio il cercaparole o la formazione delle parole.

Un potenziale svantaggio di “Learn Italian” sta nel fatto che ci sono solo 30 attività gratuite disponibili, con altri 100 esercizi riservati solo agli abbonati. L’abbonamento costa 2.99 dollari.
Si può scaricare “Learn Italian – 50 languages” su IOS o Google Play for Android.

Busuu

Busuu è un’app molto efficace per gli studenti di italiano, perché offre moltissimi aspetti unici che ottimizzano l’apprendimento. L’app fornisce a tutti i livelli il vocabolario su un’ampia gamma di argomenti: famiglia, tempo libero e cibo per i principianti; temi più complessi quali la politica, la natura e le scelte di vita per gli studenti di livello più avanzato.

Ogni lezione inizia con dei nuovi vocaboli insegnati mediante l’uso di schede ed esercizi che comprendono l’associazione di parole e offrono l’opportunità di ascoltare dialoghi sul tema condotti da parlanti madrelingua.  Per gli abbonati esiste l’opzione di parlare con dei madrelingua italiani e mandare loro degli esercizi da correggere, in modo che gli utenti possano così avere un’esperienza di apprendimento di gran lunga più diretta.

Il prezzo dell’abbonamento è più costoso che per le altre applicazioni (€2 alla settimana), ma forse ne vale la pena in virtù di tutte altre piacevoli caratteristiche dell’app. “Busuu: Learn Italian – Speak Italian” è disponibile per IOSGoogle Play for Android.

Duolingo

Duolingo è un’app molto conosciuta, molto divertente e facile da usare. Permette di migliorare rapidamente il vostro livello di italiano grazie ad attività efficaci e ben costruite.
Gli utenti possono scegliere un obiettivo giornaliero per la durata desiderata (da 5 a 20 minuti). Questo contribuisce a ridurre al minimo il rischio che gli studenti si sentano sopraffatti e rinuncino allo studio dell’italiano.

Per gli studenti intermedi e avanzati c’è un test iniziale per stabilire il loro livello di italiano. L’app contiene un’ampia  selezione di vocaboli ed elementi grammaticali su temi quali l’abbigliamento, il lavoro, i posti da visitare e l’istruzione.

Ci sono anche sezioni che servono all’apprendimento della grammatica, comprendenti i tempi verbali  e il Congiuntivo. Questi contenuti non si trovano in altre applicazioni.

Un altro motivo di interesse di Duolingo è che vi offre l’opportunità di migliorare la pronuncia  con esercizi specifici in cui dovrete ripetere frasi che potranno essere corrette. Se vi trovate in un luogo dove non potete parlare ad alta voce, potete anche saltare questa sezione.

Duolingo è completamente gratuita ed è disponibile su IOS, per Android su Google Play e anche online.

Babbel

Babbel è un’app gratuita dove potrete scegliere il livello di italiano che si adatta alle vostre esigenze, a seconda che siate principianti o più avanzati.

Babbel è un’app largamente utilizzata grazie alla sua impostazione semplice e di facile impiego, che include molte immagini per aiutarvi a ricordare le parole, così come dialoghi realistici da completare su una varietà di differenti soggetti, come la cultura italiana e il mondo del lavoro.

Un inconveniente sta nel fatto che la versione gratuita comprende solo la prima lezione di ogni corso. Dopodichè, c’è una tariffa di iscrizione: un mese costa €9.95, tre mesi costano €19.95, sei mesi €33.90 e un anno €59.40.

Sebbene ci siano altre app altrettanto divertenti ed efficaci, quest’app è riuscita ad attrarre l’interesse di centinaia di migliaia di utenti, il che non dovrebbe essere sottovalutato.

Babbel è disponibile per IOSAndroid.

Memrise

Un’altra delle migliori app per l’apprendimento dell’italiano è Memrise. Benché abbia un’imposytazione leggermente strana, può essere divertente per gli studenti più giovani ed è una risorsa molto utile per gli studenti di ogni età e livello.

Memrise è concepita come un gioco in cui gli studenti devono combattere contro un’invasione di alieni attraverso l’apprendimento dell’italiano. A parte l’idea di base, l’impostazione dell’app è molto chiara e di facile comprensione, con lezioni di vocabolario seguite da esercizi con scelta multipla, immagini e testi, nonché conversazioni tra parlanti madrelingua  che vi permetteranno di capire l’uso delle parole che varete appena imparato. Se riuscite a passare sopra al presupposto un po’ strano, Memrise potrebbe essere un complemento perfetto per il vostro viaggio di studio.

Un eventuale svantaggio di questa app sta nel fatto che insegna solo tre parole per lezione, il che potrebbe risultare un po’ noioso per quegli studenti che hanno già una conoscenza un po’ più avanzata della lingua italiana.

Memrise è disponibile su IOSAndroid con Google Play.

Mondly

Mondly è un’app particolarmente utile per l’apprendimento dei vari tempi dei verbi italiani in modo molto facile grazie a spiegazioni semplici e chiare di ogni differente aspetto. Inoltre, è dotata di un sistema molto utile per imparare il vocabolario e di testi più articolati per sfruttare al massimo il numero di parole che uno studente può ricordare.

L’app può anche essere adattata alle esigenze degli studenti di ogni livello (principianti, intermedi e avanzati) utilizzando il vocabolario scelto dagli studenti stessi – relativamente alla famiglia, alle culture dei diversi paesi, al cibo e alle bevande – e argomenti grammaticali più o meno complessi.

Un altro aspetto utile di questa app è che si possono salvare i progressi fatti giornalmente. Vedere i progressi raggiunti durante l’uso dell’app serve a mantenere la motivazione. Un aspetto veramente unico di Mondly è l’idea che gli utenti possano imparare l’italiano insieme, competere con gli amici e perfino con gli estranei  in vari giochi e attività!

L’unico inconveniente di Mondly è che l’app è gratuita solo per il periodo di prova, dopo il quale si deve pagare.  Tuttavia, considerando l’importanza del contenuto, 20 dollari all’anno non sono poi una grande somma .

Mondly è disponibile per IOS sull’App Store o perr Android su Google Play.

Imparate italiano In 24 Hours

“In 24 Hours” è un’app  gratuita, ma più elementare, utile per gli studenti che vogliono studiare italiano mentre sono in giro. Forse è più adatta per i principianti, dato che non è possibile saltare le lezioni di base in cui si insegnano frasi come “io sono, io ho” e così via.

L’interfaccia è molto colorata e chiara,  il che la rende accessibile a tutti e divertente. Anche se non offre la stessa gamma di interattività di app come Duolingo o Babbel, potrebbe ssere uno strumento utile per gli studenti.

Un potenziale svantaggio di ‘In 24 hours’ è che non è ancora disponibile per Android, per cui si ha bisogno di IOS per poterla scaricare.

Drops

Drops è un’app che personalmente ho usato e continuo a usare grazie alla sua concezione divertente e di facile impiego che rende più semplice il processo di apprendimento dell’italiano e lo fa sembrare più simile a un gioco che a un lavoro.

Ci sono 50 temi tra cui scegliere, tutti realmente utili per la vita quotidiana in Italia, vocabolario per consultare i medici, da usare a scuola o vocabolario adatto per conversazioni tra amici, parlando di animali domestici, sport ed emozioni, piuttosto che quello legato a temi più banali insegnato in altre app.

Le attività di quest’app possono adeguarsi alle esigenze di ogni utente. All’inzio di ogni lezione di lessico, gli studenti  possono scegliere  vocaboli che desiderano continuare a imparare e sbarazzarsi degli altri. Le attività consistono spesso in esercizi  con scelta multipla o di spelling. In questo modo è molto facile  imparare e ricordare i vocaboli. Ci sono anche sezioni di grammatica (con pronomi ecc.) e così gli studenti non imparano soltanto il vocabolario, ma piuttosto la lingua nel suo complesso.

L’unico aspetto frustrante di Drops è che lo  si può utilizzare gratuitamente solo per 10 minuti al giorno e che certi  argomenti sono disponibili solo per i paganti.
Drops è disponibile solo per  IOS on the App Store.

Bravolol: apprendimento linguistico

Quest’app è più elementare delle altre che abbiamo raccomandato, ma è anche uno strumento utile per gli studenti, dal momento che inizia dalle frasi più essenziali, insieme al vocabolario, e alla loro corretta pronuncia  per situazioni quotidiane come fare shopping, i numeri e la salute.

L’app potrebbe essere di grande giovamento perché gli studenti possono imparare a pronunciare perfettamente i vocaboli, uno degli aspetti più difficili nell’apprendimento dell’italiano.  Detto questo, probabilmente ‘Learn Italian’ non dovrebbe essere utilizzato come un sostituto di lezioni d’italiano, in quanto non insegna le regole grammaticali più importanti, ma solo vocabolario.

Lo svantaggio è che l’app ha un’interfaccia indubbiamente meno piacevole e interattiva. Inoltre, molte delle lzioni più importanti e avanzate (riguardanti alloggi, settore immobiliare e lavoro) sono riservate solo ai titolari dell’abbonamento, che costa 4.99 sterline.

Mosalingua

Per quegli studenti che desiderano migliorare il loro italiano (e specialmente  il loro vocabolario) Mosalingua è un’app eccellente, che ha sviluppato un sistema unico ed efficace di insegnare parole e frasi italiane.

Per cominciare, gli studenti possono scegliere quanto tempo vogliono dedicare ogni giorno all’apprendimento. Quindi, possono fare un test per verificare il livello di italiano oppure sceglierlo loro stessi. L’app consiste nell’apprendimento di 5 parole o frasi alla volta mediante schede. Ancor prima di usare metodi differenti per memorizzarle, gli studenti possono imparare alcuni fondamenti della lingua, come ad esempio presentarsi, ma anche parole e frasi essenziali per  la vita quotidiana in Italia per consultare un medico o affrontare un’emergenza. Tutto questo rende l’app adatta anche per studenti di livello intermedio.

Una caratteristica molto utile di quest’app è che si possono scegliere le parole o le frasi che si vogliono imparare, il che fornisce un’esperienza di apprendimento più direttamente concentrata sullo studente.

Un potenziale svantaggio è che la versione gratuita insegna solo un numero limitato di parole. L’abbonamento costa 4.99 dollari, ma include 3000 schede da imparare, tutte accompagnate da tracce audio di un parlante madrelingua e quindi forse vale il prezzo.

Disponibile per IOS suk’App Store e per Android su Google Play.

Italki

Italki è un’app molto differente dalle altre precedentemente menzionate, essendo molto più focalizzata sull’italiano parlato. Italki  vi offre l’opportunità di entrare in contatto con parlanti di madrelingua italiana. Potrete programmare le lezioni in forma di conversazione per Skype per praticare il vostro italiano. Potrete scegliere a chi inviare un messaggio o con chi prenotare una lezione tra i numerosi iscritti, sia insegnanti che partner linguistici.

L’app è perfetta per quegli studenti che vogliono avere l’opportunità di praticare il loro italiano. E’ molto semplice da utilizzare e vi si può trovare facilmente quello che si cerca. C’è anche un’eccellente funzione: un quaderno in cui si può presentare quello che si è scritto. Un madrelingua lo rivedrà e lo correggerà.

Italki è perfetta per quegli studenti che desiderano avere un’esperienza più interattiva durante l’apprendimento dell’italiano. Sebbene non sia indicata per i principianti, l’app è molto utile per avere un’infarinatura di quella che forse è la parte più difficile nell’apprendimento dell’italiano: il parlato.

Disponibile gratuitamente per IOS sull’App Store, per Android su Google Play e online.

Noi di Europass pensiamo che queste siano alcune delle migliori app per studenti di italiano di ogni età e livello di competenza. Questa selezione di app si concentra su vocabolario, grammatica e pronuncia. Speriamo di avervi dato un’idea sulle app che possano aiutarvi a cominciare a imparare o a migliorare il vostro processo di apprendimento della lingua italiana. Grazie e buon divertimento!

Back to top