I consigli di Europass su Firenze

Una guida pratica, veloce e coinvolgente per conoscere e scoprire al meglio l'affascinante città di Firenze.

Passeggiando per le vie di Firenze veniamo trasportati in un mondo pieno di immagini, odori e sapori che arrivano dritti al cuore. Questa è la nostra lista di consigli e raccomandazioni per tutti gli studenti che arrivano qui a Firenze per la prima volta.

Ristoranti

Firenze è una città ricca di buona cucina. E’ incredibile la varietà di cibi che questa antica città offre.

Bisogna fare, però, molta attenzione con indirizzi e numeri civici: il nero si usa per le case, mentre il rosso per i negozi. In questa pagina troverai per lo più numeri rossi (di conseguenza 12r significa 12 rosso e non è preceduto necessariamente dall’11 nero).

Vicino alla nostra scuola si trovano alcuni ristoranti eccellenti, sempre aperti all’ora di pranzo. Se fai parte degli studenti di Europass potrai usufruire di sconti.

  • PIZZAMAN, Via dell’Agnolo – 105/107 r.

  • TRATTORIA SAN PIERINO – Via Sant’Egidio, 13/r.

A parte questi menzionati, altri ristoranti molto buoni si trovano nelle vicinanze. Potrai trovare sia piatti della cucina locale, sia piatti più sperimentali:

  •  MARIO – Via Rosina, 2/r. 

Cibo tradizionale a buon prezzo. Aperto solo a pranzo (Mercato centrale)

  • NUVOLI – Piazza dell’Olio, 15/r. (Duomo)

Prezzi molto buoni, anche per un bicchiere di vino e un assaggio del cibo tradizionale.

  • CAMBI – Via S.Onofrio, 1/r. (San Frediano)

Magari non il più conveniente, ma sicuramente è uno dei migliori posti in cui potrai assaggiare la bistecca tradizionale, la Fiorentina.

  • TOUCH – Via di Mezzo 42/r.

Cucina toscana rivisitata in modo contemporaneo, uno dei ristoranti più particolari di Firenze.

  • IL VEGETARIANO – Via delle Ruote, 30/r.

Per i vegetariani e non. E’ un ristorante molto accogliente e caratterizzato da una atmosfera familiare, ogni commensale apparecchia per sé e si gode i piatti freschi ed equilibrati, insieme ad un buon vino locale.

  • TEATRO DEL SALE –  Via dei Macci, 111/r.

Nella zona di Santa Croce troverai un posto magico, situato in convento antico del XIV secolo. Qui potrai goderti una buona cena e (talvolta) un concerto.

Pizza

  • Gusta Pizza, Via Maggio, 46/r, 50125 Firenze FI

  • Divina Pizza, Borgo Allegri, 50/r, 50122 Firenze FI

  • Da Gherardo, Borgo S. Frediano, 57/r, 50124 Firenze FI

  • Borgo la Croce, 87/r, 50122 Firenze FI

  • Il Pizzaiuolo, Via dei Macci, 113/r, 50122 Firenze

Paninerie

  • BRUNORI – Borgo Pinti, 16

Un panificio situato molto vicino alla nostra scuola, in cui preparano panini molto grandi e gustosi a soli 4 euro, il che è raro nel centro città.

  • ALL’ANTICO VINAIO – Via dei Neri, 74/r.

Vinaio o Vinaino significa enoteca. E’ molto usuale tra i fiorentini incontrarsi e recarsi in questi negozi per gustare un buon bicchiere di vino e un pezzo di schiacciata. L’Antico Vinaio è uno dei più conosciuti a Firenze, che negli ultimi anni ha avuto molto successo anche in altre zone d’Italia.

  • VINAINO SAN FREDIANO – Borgo San Frediano, 16

Buone alternativa all’ Antico Vinaio si possono trovare in posti altrettanto buoni e forse meno cari e più tranquilli, in zona San Frediano:

  • TRIPPAIO  DI SANT’AMBROGIO – Via dei Macci or inside the “Mercato di Sant’Ambrogio”

  • PUGI – Piazza San Marco, 9 B

Bar “Aperitivo” & “Apericena” 

Se hai voglia di immergerti nella cultura italiana, devi sapere che l’Aperitivo è una vera e propria tradizione popolare italiana.

Di seguito, alcuni dei migliori posti in cui fare Aperitivo e Apricena a Firenze, generalmente dalle 6.30 alle 9.30 pm.

(L’apericena è un perfetta combinazione tra l’aperitivo e la cena, è un modo più conveniente per assaggiare diversi tipi di cibo locale. Il costo equivale, generalmente,  a poco più del prezzo della bevanda, ma ti permette di mangiare liberamente ciò che preferisci).

  • NABUCCO – Via Ventisette Aprile, 28/r.

  • SOUL KITCHEN – Via de’ Benci, 34/r.

  • LA LOGGIA DEGLI ALBIZI – Borgo degli Albizi, 21

Bar molto buoni vicino la scuola:

  • QUELO BAR – Borgo Santa Croce, 15/r.

  • FUK – Via Giuseppe Verdi, 19/r.

  • LA SOSTA DEI PAPI – Borgo la Croce, 81/r.

Gelaterie

Il gelato è un’altra leccornia che caratterizza la vita di tutti i giorni in Italia (per lo meno nei periodi più caldi). Firenze ha molto successo da questo punto di vista: si possono trovare tantissime gelaterie di alta qualità!

  • LA CARRAIA – Piazza Nazario Sauro, 25/r.

  • GELATERIA DEI NERI – Via dei Neri, 9 – 11/r.

  • EDOARDO – Piazza del Duomo, 45/r.

  • VESTRI – Borgo degli Albizi, 11/r.

  • VIVOLI – Via dell’Isola delle Stinche, 7/r.

  • PROCOPIO – Via Pietrapiana, 60/r.

  • RIVARENO – Borgo degli Albizi, 46/r.

 

Piatti tipici

  • BISTECCA ALLA FIORENTINA

La vera bistecca fiorentina. Non chiedere una fiorentina ben cotta o a cottura media, correresti un rischio!

  • RIBOLLITA

Una zuppa vegetariana fatta con cavolo nero, pane raffermo e fagioli.

  • LAMPREDOTTO

Non puoi assolutamente perdere il gusto di questa specialità fiorentina. Il lampredotto è un piatto a base di una delle quattro sezioni dello stomaco del bovino, solitamente tagliato a fettine. Cucinato in un brodo vegetale con le verdure di stagione, a cottura lenta, viene servito in un panino. E’ spesso accompagnato da una salsa speziata e/o piccante o da una salsa verde.

  • SCHIACCIATA

Pane schiacciato con olio e sale. Generalmente tagliato a metà e farcito con ciò che preferisci (formaggio, carne, verdure e salse).

  • BOMBOLONE

Pane rotondo, fritto e dolce, con zucchero e solitamente con un ripieno di crema. Tradizionalmente si mangia appena fatto, per merenda (in Italia alle 4.30 pm circa). Potrai assaggiarlo anche vicino alla nostra accademia: via Matteo Palmieri, 30/r, 50122 Firenze FI. In questo posto puoi trovare anche i COCCOLI, un altro tipo di pane fritto, salato, comunemente accompagnato da stracchino (una crema di formaggio del nord Italia) e prosciutto crudo.

  • FAGIOLI ALL’UCCELLETTO

I Fagioli all’uccelletto è un piatto molto tipico a Firenze. Fatto con fagioli (cannellini) e salsa di pomodoro, arricchito con spezie locali.

  • SOPRASSATA

Si tratta di un salume tipico toscano, fatto dagli avanzi del maiale, specialmente della testa.

  • FINOCCHIONA

La Finocchiona è un altro tipo di salume, simile al salame ma con l’aggiunta di finocchio.

  • NEGRONI

Se fai aperitivo a Firenze, lo Spritz è d’obbligo, anche se è una bevanda di Venezia. Anche Firenze, però, ha la sua bevanda tradizionale per l’aperitivo: il Negroni. Questo aperitivo è molto forte sia per il sapore sia per la quantità di alcol contenuta.

Acquisti

Vie commerciali

  • VIA DE’ TORNABUONI

La via commerciale più famosa di Firenze, in cui puoi trovare molte delle case di moda più famose nella città. Caratterizzata dai suoi edifici storici, la tua gita sarà completa solo dopo aver visitato il Museo Salvatore Ferragamo.

  • VIA DEI CALZAIUOLI

E’ una via popolare piena di negozi di lusso, ma anche di negozi moderni quotidiani. Potrai trovare lusso. con marche come Chanel e il grande magazzino Coin; Furla, con una eccellente proposta di borse; il negozio Disney per i più piccoli.

  • VIA DEL CORSO

Via del Corso possiede quasi tutti i prodotti che puoi immaginare. Ci sono negozietti di tutti i tipi e prezzi, perciò non aver paura di esplorare!

  • VIA SANTO SPIRITO

Esplora le boutiques autentiche e artigianali. Via Santo Spirito si trova dall’altra parte del fiume Arno, in uno dei nostri quartieri preferiti di Firenze: Oltrarno.

Mercati fiorentini

  • MERCATO CENTRALE – Piazza del Mercato Centrale

E’ il più importante mercato della città. Potrai trovare prodotti tipici di pelle e molto altro.

  • MERCATO DI SANT’AMBROGIO –  Piazza Lorenzo Ghiberti

A cinque minuti dal Duomo, ha uno spazio interno in cui puoi trovare formaggi, verdure, carne e pesce fresco della zona. All’esterno, invece, potrai trovare vestiti, gioielli e ceramiche, anche antiche.

  • MERCATO DELLE CASCINE – Parco delle Cascine 

Situato nella parte più verde di Firenze, ogni martedì potrai trovare dal cibo all’abbigliamento, scarpe. Tutto ciò di cui hai bisogno, in un posto solo!

Centri commerciali

  • THE MALL – Via Europa 8, 50066 Leccio (FI)

Outlet di lusso perfetto per chi ha una passione per la moda. Si trova a 30 minuti da Firenze, ma facilmente accessibile, con un autobus diretto ogni 20 minuti.

  • I GIGLI – Via San Quirico, 165, 50013 Campi Bisenzio (FI)

Il più grande centro commerciale nella zona fiorentina. Non si trova al centro, è necessario prendere Ataf bus N° 303 dalla stazione di Santa Maria Novella.

  • OUTLET BARBERINO – Via Antonio Meucci, 50031 Barberino di Mugello (FI)

Se vuoi comprare prodotti di marca a prezzi più bassi, dovresti andare in questo Outlet, nel cuore del Mugello. Avrai la possibilità di visitare anche la zona montagnosa, appena fuori da Firenze e al suo lago. L’autobus che ti porterà a Barberino parte anch’esso dalla stazione di Santa Maria Novella.

Le piazze di Firenze

  • PIAZZA DEL DUOMO

Uno dei posti più visitati in Europa e nel mondo. Qui, troverai la Cattedrale di Firenze, Santa Maria del fiore, con la cupola del Brunelleschi, il campanile di Giotto, il battistero di Firenze, la Loggia del Bigallo, il museo dell’Opera del Duomo e il palazzo Arcivescovile e Canonini.

  • PIAZZA DELLA REPUBBLICA

Probabilmente la piazza più turistica dopo Piazza del Duomo. E’ il luogo in cui si mescolano caffetterie culturali e palazzi borghesi, come quello delle Giubbe Rosse, che fu luogo d’incontro di artisti famosi e scrittori, specialmente quelli appartenenti alla corrente Futurista.

  • PIAZZA DELLA SIGNORIA

Decorata da numerose statue appartenenti al periodo rinascimentale, è assolutamente necessario visitarla, anche per la presenza dell’imponente Palazzo Vecchio, l’antica sede del Parlamento del Regno d’Italia e ora sede del Sindaco di Firenze e di vari uffici comunali.

  • PIAZZA SANTA CROCE

Così chiamata per via della Cattedrale di Santa Croce, è una piazza grande e rettangolare, proprio nel centro della città. Qui, si gioca, tutti gli anni, il “Calcio Fiorentino”. Vi si trovano anche edifici importanti come, ad esempio, Palazzo Cocchi-Serristori (l’ufficio principale nel centro del quartiere di Firenze) e la statua di Dante.

  • PIAZZA SAN LORENZO

Offre la bellissima Basilica di San Lorenzo con le Cappelle Medicee, un mercato aperto e la biblioteca Laurentina

  • PIAZZA SANTA MARIA NOVELLA

Una delle piazze principali di Firenze, si affaccia sulla Basilica di Santa Maria Novella. Si trova accanto a “Piazza della Stazione” e accessibile da Via degli Avelli.

  • PIAZZA SS.ANNUNZIATA

Vicino al museo di San Marco, troverai una piazza spaziosa e tranquilla, in cui gli studenti si recano, dopo le lezioni, per rilassarsi all’aria aperta. Non c’è molto da fare qui (non ci sono negozi o tavoli all’esterno) ma c’è un piccolo bar-caffetteria UnCaffe – Da i’ Sardo, perfetto per prendere qualcosa da bere o da mangiare.

  • PIAZZA SANTO SPIRITO

Questa piazza è dominata dai colori pastello della facciata della chiesa di Santo Spirito, da cui proviene il nome della piazza. Questa piazza è frequentata maggiormente da studenti e artisti. Ogni mattina dalle 8 am alle 2 pm, potrai trovare un mercato.

  • PIAZZA DEI CIOMPI

Molto vicino a Europass, si trova questa piccola piazza e la “Loggia del Pesce”, realizzata da Giorgio Vasari.

Firenze notturna

Per bere qualcosa

  • EBY’S BAR – Via dell’Oriuolo, 5

In questo cocktail-bar popolare, a qualche passo dal Duomo, potrai vivere la vera vita notturna di  Firenze. Il simpatico proprietario, Eby, ti stupirà con i suoi stravaganti shot.

  • VOLUME – Piazza Santo Spirito, 5/r.

Classici cocktail con variazioni fatte in case. Il fine settimana ospita musica dal vivo e DJ set.

  • MAD SOULS & SPIRITS – Borgo San Frediano, 36-38/r.

Cocktail creativi con strani nomi, come Losco Mule (vodka e ginger beer), Donald is a Trump (bourbon and succo di carota) e Swedish Mealballs (aquavite, orzata, erbe fresche and ‘amore’).

  • SANTA ROSA BISTROT – Lungarno Santa Rosa

Aperto nelle calde notti d’estate, potrai gustare un buon mojito, il punch Santa Rosa, la specialità della casa (tene vero, vermouth e whiskey) e ascoltare in sottofondo le migliori band fiorentine di  jazz, blues e rock’n’roll.

Ascoltare musica e andare a ballare

  • JAZZ CLUB – Via nuova de’Caccini, 3

Nascosto in un vicolo del centro città, Florence Jazz Club è un piccolo pub in cui trascorrere le fredde sere d’inverno, ascoltando le migliori band di jazz, blues e rock’n’roll.

  • AUDITORIUM FLOG – Via Michele Mercati, 24 b

Un luogo sotterraneo di Firenze, sempre in movimento. I suoi numerosi concerti ed eventi di musica dal vivo lo rendono uno dei luoghi preferiti dai fiorentini.

  • COMBO SOCIAL CLUB – Via Mannelli, 2

Un posto nel centro vero e proprio della città (proprio dietro Piazza della Signoria) che offre continuamente notti di musica dance. E’ molto popolare tra gli studenti Erasmus, ciò lo rende un ambiente molto internazionale.

  • TENAX – Via Pratese, 46

Una delle discoteche più audaci di Firenze, con uno stile warehouse. Possiede un eccellente sistema sonoro e una grande varietà di musica di qualità.

  • GLUE –  Viale Manfredo Fanti, 20

Si tratta di uno spazio alternativo, gestito da un’associazione di volontari professionisti. Durante il weekend offre musica dal vivo, anche con artisti internazionali. E’ necessario essere un membro dell’associazione per assistere all’intrattenimento, è necessario avere una carta valida per tutto l’anno.

  • TENDER – via Alamanni, 4

Situato nel centro della città, vicino la stazione di Santa Maria Novella, è un club in cui puoi goderti musica live e DJ set.

Arte e Musei

Firenze, la culla del Rinascimento, è una città ricca di arte e città natale di numerosi artisti e uomini di ingegno. Qui di seguito, una lista dei principali musei di Firenze e dove acquistare i biglietti.

  •  LE GALLERIE DEGLI UFFIZI

Il museo vanta una raccolta di opere d’arte, pittorica e scultorea, inestimabile, proveniente principalmente dalla collezione personale della famiglia de’ Medici. Gli Uffizi ospitano le più celebri opere di alcuni dei più importanti artisti rinascimentali e non, come Leonardo da Vinci, Giotto, Raffaello, Botticelli, Pontormo e Bronzino (solo per citarne alcuni).

  • PALAZZO PITTI E GIARDINO DI BOBOLI

A pochi passi da Ponte Vecchio si trova Palazzo Pitti, che nel 1549 divenne la residenza dei granduchi di Toscana. Palazzo Pitti ospita al suo interno una serie di musei, come la Galleria Palatina, con opere di Raffaello e Tiziano; gli Appartamenti reali; la Galleria d’arte moderna e il Museo della moda e del costume.

Il palazzo si affaccia sul maestoso Giardino di Boboli, uno degli esempi più importanti del “giardino all’italiana

Puoi acquistare i biglietti per le Gallerie degli Uffizi, Palazzo Pitti e il Giardino di Boboli qui.

  • OPERA DI SANTA MARIA DEL FIORE

L’Opera di Santa Maria del Fiore o il Museo dell’Opera del Duomo si trova accanto alla cattedrale e ospita opere d’arte provenienti dal Duomo, dal Battistero e dal Campanile di Giotto. Una delle opere più importanti che potrai trovare al suo interno sono i rilievi originali della Porta del Paradiso di Ghiberti, la Pietà Bandini di Michelangelo e numerose opere di Donatello.

Puoi acquistare i biglietti qui.

  • OPERA DI SANTA CROCE

Il museo dell’Opera di Santa Croce si trova proprio accanto alla Basilica e raccoglie opere come il grande Crocifisso di Cimabue e gli affreschi di Taddeo Gaddi e dell’Orcagna, oltre a varie sculture e dipinti di Donatello.

Puoi acquistare i biglietti qui.

  • MUSEO DI PALAZZO VECCHIO

Fra i monumenti simbolo della città di Firenze vi è senza dubbio Palazzo Vecchio, che oltre ad essere la sede comunale ospita straordinarie testimonianze della storia e dell’arte della città. Tra i capolavori presenti al suo interno vi sono, senza dubbio, i maestosi affreschi del Vasari che decorano il Salone dei Cinquecento, la Giuditta di Donatello, le pitture del Bronzino nella Cappella di Eleonora di Toledo e il Genio della Vittoria di Michelangelo.

Puoi acquistare i biglietti per Palazzo Vecchio e altri Musei Civici Fiorentini qui.

  • LA GALLERIA DELL’ACCADEMIA

Vicino Piazza San Marco e a pochi passi dal Duomo di Firenze, si trova la Galleria dell’Accademia, che ospita al suo interno la famosissima statua del David di Michelangelo, le cui copie si possono ammirare anche in Piazza della Signoria e a Piazzale Michelangelo, e altre sculture minori di Michelangelo stesso, di Giambologna, come il Ratto delle Sabine, o di altri scultori fiorentini del Manierismo.

Puoi acquistare i biglietti qui.

  • OPERA DI SANTA MARIA NOVELLA

Il complesso Monumentale di Santa Maria Novella comprende il museo civico e la Basilica stessa. Oltre ad essere una delle più importanti chiese erette in stile gotico in Toscana, ospita al suo interno vari capolavori come la Trinità di Masaccio, gli affreschi del Ghirlandaio, il Crocifisso di Giotto, il Crocifisso di Brunelleschi e affreschi di Paolo Uccello.

Puoi acquistare i biglietti qui.

  • MUSEI DEL BARGELLO

Insieme alle Cappelle Medicee, Orsanmichele, Palazzo Davanzati e Casa Martelli, il Museo Nazionale del Bargello fa parte dei Musei del Bargello, in cui si trovano importanti esempi di arte scultorea. I musei del Bargello ospitano, in effetti, una vasta collezione di statue appartenenti al periodo rinascimentale, di Michelangelo, Donatello, Luca della Robbia, Giambologna, Ghiberti e Cellini.

Puoi acquistare i biglietti qui.

  • MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI FIRENZE

Il museo archeologico nazionale di Firenze è uno dei più antichi in Italia e ospita al suo interno le antiche collezioni di antichità greche e romane appartenenti alla famiglia de’ Medici e Lorensi, e le collezioni del Museo Etrusco.

Puoi acquistare i biglietti qui.

Musei “particolari”

  • MUSEO DELLA SPECOLA – Via Romana, 17

Il museo di scienza più antico del mondo. E’ particolarmente interessante visitare la sessione dedicata all’anatomia, una collezione anatomica enorme fatta di cera.

  • OFFICINA PROFUMO-FARMACEUTICA DI SANTA MARIA NOVELLA – Via della Scala, 16

E’ la farmacia più antica del mondo, in cui si producono ancora profumi, lozioni e altri rimedi seguendo le antiche ricette. Vale la pena visitarla solo per i suoi spasi interni antichi, che sono però veramente unici.

  • OPIFICIO DELLE PIETRE DURE – Via Degli Alfani, 78

La Pietra Dura è l’arte di usare la naturale variegatura delle pietre per assemblare un’immagine. Nel museo sono presenti esempi storici di pietre dure, che includono alcuni preziosi esempi di prodotti finiti – molti tavoli e piatti e un camino di malachite.

  • SALA DELLE CARTE GEOGRAFICHE  – Piazza della Signoria

Nel secondo piano di Palazzo Vecchio si trova una stanza che mostra 54 mappe che decorano gli armadi, insieme a 237 ritratti dei luminari appartenenti al Rinascimento.

  • MUSEO DI STIBBERT – Via Federico Stibbert, 26

Visitare la museo-villa di Stibbert è un’esperienza unica ed irripetibile per gli amanti delle armature medievali. Il museo contiene dozzine di armature, perfettamente conservate, insieme a una serie di dipinti di Botticelli, Crivelli e Pieter Brueghel, che a loro volta furono scelti non per i soggetti stessi ma per gli abiti che indossavano.

  • CELT’S STUDIO – Via dell’Olmo, 8

Finalmente, conosciamo l’autore dei meravigliosi cartelli stradali che puoi trovare per le strade di Firenze. Lo stile fantasioso di Celt mostra che l’arte fiorentina non deve essere per forza antica per essere rilevante e ammirata. Il suo studio si trova all’angolo del quartire San Niccolò ed è un posto divertente per ammirare un artista contemporaneo mentre svolge il suo lavoro.

Viste panoramiche e Giardini

Viste panoramiche

  • PIAZZARE MICHELANGELO

Da qui potrai ammirare al meglio città di Firenze, consigliamo anche la visita della chiesa di San Miniato al Monte, una delle chiese più belle.

  • FORTE BELVEDERE

Da questa fortezza medievale, oltre ad ammirare lo splendido panorama, potrai prendere parte a mostre di arte contemporanea che regolarmente sono esposte nel giardino.

  • FIESOLE

L’ antico e originario insediamento della civiltà etrusca, prima dell’arrivo dei romani nel territorio toscano.

  • VIALLA E GIARDINO BARDINI – Costa San Giorgio, 2/4

  • Questo giardino è circondato da antiche mura medievali e la vista sulla città è praticamente unica.

Giardini

  • GIARDINO DELLE ROSE – Viale Giuseppe Poggi,2

Appena sotto Piazzale Michelangelo, si trova il Giardino delle Rose, un romantico giardino che fiorisce in primavera, dal quale potrai ammirare il tramonto sulla fantastica vista della città.

  • GIARDINO DI BOBOLI – Piazza Pitti, 1

Si tratta di un giardino mediceo situato nel cuore della città, con tantissimi alberi, piante e fontane. Qui, potrai rilassarti sull’erba o semplicemente ammirare il panorama.

  • GIARDINO DELL’ORTICOLTURA -Via Vittorio Emanuele II, 2

Un tranquillo giardino dal quale poter ammirare un’altra prospettiva di Firenze. La serra al suo interno, risalente al XIX secolo, ospita al suo interno un mercato di fiori e in estate si trasforma in un pub all’aria aperta con chioso e concerti tutte le sere.

  • PARCO DELLE CASCINE – Piazzale delle Cascine

Il Parco delle Cascine è senza dubbio l’area verde più estesa di Firenze, è un parco monumentale e storico proprio nel centro della città. Offre grandi parchi per poter giocare o rilassarsi all’aria aperta.

  • GIARDINO DEI SEMPLICI – Via Pier Antonio Micheli, 3 

Si tratta di un giardino botanico risalente al XIV secolo che fa parte della facoltà di Storia Naturale dell’Università di Firenze. Al suo interno è presente una collezione straordinaria di piante medicinali.

Escursioni all’aria aperta

  • Passeggiata da Settingiano a Fiesole

Ci sono molti tour organizzati per un passeggiata da Settingiano a Fiesole. Questo fantastico itinerario ti regalerà una perfetta immagine di ricchezza e bellezza del ambiente che circonda Firenze.

  • Passeggiata lungo Le Balze

Immergiti nel paesaggio che ispirò Leornardo da Vinci! Organizza una passeggiata lungo Le Balze, uno dei luoghi più belli e affascinanti della Toscana. Ripercorri i passi di Leonardo e scopri le scene rappresentate dalla Monnalisa.

  • Escursione al monastero di San Galgano

Se ti piace guidare, noleggia una macchina per un giorno e recati nelle colline toscane per visitare il magico monastero del XI secolo, a solo un’ora e mezza da Firenze.

  • Escursione a Pisa e Lucca

Due città toscane importanti e ricche di storia che non devi assolutamente perdere se decidi di visitare la regione. Vicine ma profondamente diverse fra loro.

  • Escursione a Venezia

Probabilmente la città più romantica del mondo, formata da 118 isole collegate da 350 ponti.

  • Escursione a Siena e San Gimignano

Esempi impressionanti di arte e di architettura medievale, nel cuore del territorio toscano, che fanno parte del patrimonio mondiale dell’UNESCO.

  • Il meglio della Toscana: visita a Montepulciano, Montalcino e Pienza

Alcuni dei luoghi più affascinanti del territorio toscano sono Montepulciano, Montalcino e Pienza. Con i suoi alberi di cipresso, balle di fieno, colline ondeggianti e viti. Non è difficile immaginare il motivo che ha spinto i registi di New Moon, il Gladiatore e Sotto il solo della Toscana a scegliere Montepulciano come scenario.

  • Escursione alle Cinque Terre

Passeggiare per le colline della Liguria è come se ci si trovasse in una cartolina. Cinque città situate sulla roccaforte, con sentieri spettacolari, vigneti e ripidi terrazzi.

  • Escursione a Pisa

Piazza dei Miracoli, con la sua torre inclinata, è una delle piazze più famose del mondo, oltre ad essere patrimonio mondiale dell’UNESCO dal 1987. Pisa è una città d’arte e cultura, che è famosa anche per la storia con la Repubblica Marittima.

  • Tour del Chianti

Il territorio toscano più pittoresco, con i suoi ulivi e vigneti, offre una grande varietà di cose. Visita l’affascinante tenuta vinicola, la magnifica Fortezza di Monteriggioni e il paese di Castellina in Chianti.

  • “Cucinare con gli amici”

E’ un’opportunità per scoprire il mondo culinario tradizionale italiano. Potrai preparare una cena facile insieme ai tuoi amici, in un ambiente accogliente, in cui puoi conoscere facilmente tanta gente.

  • Giro di Firenze con la Ferrari

Se ti piace guidare, esplora le colline fiorentine con stile in questi 8, 12, 19, 10, 22 o 70 km su una Ferrari, con un autista personale.

Scrivici

    Back to top